Navigation
Alessandro Cesati alla Biennale di Firenze

Alessandro Cesati alla Biennale di Firenze

Dal 21 al 29 settembre a Palazzo Corsini, la 31° BIAF Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze aprirà le porte al pubblico, celebrando i suoi 60 anni: 77 gallerie con la loro esclusiva selezione di opere saranno presenti per sedurre i numerosi collezionisti, direttori di musei e curatori provenienti da tutto il mondo.

La galleria Alessandro Cesati parteciperà alla fiera più antica e prestigiosa d’Italia con un affascinante ensemble di pregevoli sculture e oggetti d’arte.
Nello stand 47, affacciato sulla Sala del Trono di Palazzo Corsini, sarà presentata un’accurata selezione di opere principalmente italiane fra cui un inedito Trittico portatile con Scene della Vita di Cristo -realizzato nella celebre Bottega degli Embriachi nei primi anni del Quattrocento- caratterizzato da due eleganti Angeli dipinti a monocromo sul retro delle ante.

Saranno presenti in mostra anche alcune significative sculture, fra le quali si segnala un altéro Leone Stiloforo in pietra scolpita, che rappresenta una rara testimonianza della produzione scultorea marchigiana nei primi anni del Trecento.

Nello stand si potranno ammirare anche alcuni rari cofanetti come ad esempio un raffinato Scrigno in legno di ebano con intarsi di madreperla incisa e dorata che raffigurano diverse scene della Storia di Susanna. Realizzato nella Germania meridionale agli inizi del XVII secolo, questo speciale oggetto fu probabilmente regalato alla sposa in occasione di un matrimonio.

Vi aspettiamo alla BIAF!

Stand n° 47.

Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze
Palazzo Corsini
21-29 Settembre 2019
Per maggiori informazioni: biaf.it

Cookies Policy